Loading
00
Project Header Image
Case histories
Missoni
CLIENTE:
Casa di moda di fama internazionale.
TECNOLOGIE:
. Interviste preliminari, tecniche di role play per l’estrazione di informazioni necessarie alla prototipazione e una particolare tipologia di design sprint;
. sviluppo attraverso una metodologia ibrida tra waterfall e a sprint;
. Ruby on Rails, per la parte di backoffice ed API;
. Vue.js, per l’applicazione web che permette l’interazione tra ufficio stampa e archivio;
. PostgresSQL, per lo sharing delle informazioni e la gestione dei metadati;
. Apache Lucene, per le ricerche più avanzate.
Piattaforma in grado di collegare il flusso informativo dall’ufficio stampa all’archivio storico, rendendo semiautomatici: i processi di selezione, catalogazione e metadatazione delle risorse; la gestione delle archiviazioni; l’automatizzazione della rassegna stampa.
Seesaw about us
  • RICHIESTA

    Fino al 2018, l’immenso archivio storico, contenente i reperti delle sfilate, le opere d’arte e tutti i prodotti che hanno collaborazioni con la Maison in questione, è stato gestito tramite archiviazione cartacea. Il cliente richiedeva dunque la creazione di un archivio digitale.

  • ANALISI

    La strategia per il processo di digitalizzazione prevedeva di automatizzare la gestione dei redazionali, creando un archivio digitale dei prodotti a marchio, comparsi su stampa e web. Il procedimento manuale portava con sè errori e inefficienze, accresciute dall’inesperienza del personale dedicato e dalla lentezza del dato proveniente dall’ufficio stampa. La velocità di tutto il procedimento era considerato un fattore critico, perché il materiale redazionale è costantemente in uscita.

  • VANTAGGI

    La gestione dei redazionali è ora completamente automatica. Questo comporta :
    . possibilità di ricevere segnalazioni in tempo reale;
    . riduzione della necessità di formare il personale;
    . incremento del valore dei dati;
    . informazioni fruibili digitalmente fin da subito;
    . qualità dei dati più elevata, limitando fortemente gli errori umani;
    . rielaborazione annuale delle immagini non più necessaria;
    . gestione più precisa delle notifiche basate sull'interesse;
    . tempo e risorse liberi da mansioni prive di valore aggiunto;
    . possibilità di gestire facilmente altre fonti (instagram, facebook, twitter, ...)